Carlos Pace

Carlos Pace

A quale pilota è dedicato l’autodromo di Interlagos?
Brasiliano, di San Paolo. Nel 1969 si stabilì in Gran Bretagna e l’anno seguente vinse, alla guida di una Lotus 59, il titolo del Forward Trust in F3. L’esordio in F1 al G.P. del Sudafrica il 4 marzo 1972, sulla monoposto della scuderia Williams: March. Passò alla scuderia Surtees nel ’73, per la F1 e la F2. Con la Ferrari disputò le gare del campionato marche. In coppia con Arturo Merzario fu secondo alla 24H di Le Mans nel 1973. Un nuovo cambio di livrea nel 1974, passò alla Brabham, in occasione del G.P. USA. La sua prima vittoria nel campionato del mondo avvenne in casa sua, nel circuito di Interlagos a San Paolo in Brasile, nella stagione del 1975. Dopo molto lavoro per mettere a punto la Brabham, motorizzata Alfa Romeo, il secondo posto al G.P. d’Argentina faceva ben sperare per la stagione 1977… il 19 marzo il tragico incidente aereo. José Carlos Pace